Associazione capofila: ONMIC Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili

www.onmic.it

 L’ONMIC, Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili, è una delle più longeve associazioni in Italia operanti nel Terzo Settore. La sede legale è a Salerno, nel Sud Italia.

L’organizzazione fornisce servizi di tutoraggio, supporto, assistenza e promozione dell’inclusione sociale per le categorie più svantaggiate della popolazione: migranti, giovani a rischio di devianza sociale, anziani, tossicodipendenti, persone con disabilità, persone economicamente svantaggiate, donne vittime di violenza.

Per quanto riguarda questo progetto, l’ONMIC lavora nel campo dell’assistenza migranti intervenendo in tutte quelle aree che richiedono supporto morale e materiale per gli stranieri, includendoli nelle attività sociali ed educative al fine di facilitare il processo di integrazione nel territorio ospitante.

L’ONMIC fa parte del sistema governativo italiano per l’accoglienza socio-sanitaria di migranti e rifugiati.

Gli interventi di accoglienza messi in atto dall’ONMIC non si rivolgono solo ai migranti in generale, ma anche ai rifugiati politici e ai richiedenti asilo che provengono dal Nord Africa e dal Sud Est Asiatico.

L’organizzazione è coinvolta nella gestione dei servizi sanitari e sociali per migranti e rifugiati politici, sia durante il periodo di accoglienza iniziale che include l’arrivo e lo sbarco, sia le conseguenti attività educative e di accoglienza, così come nel coordinamento dei servizi di orientamento e informazione attraverso l’inclusione di queste persone in attività sportive ricreative.

Nel campo dell’immigrazione, lo sport è visto come un’opportunità di migliorare il dialogo interculturale. Perciò, l’associazione è costantemente impegnata nella promozione delle attività volontarie nello sport.

Attraverso il coordinamento di scuole di calcio e palla a mano, l’associazione organizza attività finalizzate all’acquisizione di consapevolezza, rivolte a atleti amatoriali, allenatori, formatori ed educatori che lavorano in aree specifiche dello sport correlate alla solidarietà e all’inclusione sociale, coinvolgendo utenti stranieri nelle attività educative e formative. Inoltre, l’associazione mira a creare delle risorse educative aperte che riguardino i modi in cui le attività sportive possono favorire l’inclusione sociale, in particolare per i migranti, i rifugiati e i richiedenti asilo.

 

 

I PARTNERS:

 ASINITAS ONLUS
   www.asinitas.org

ASINITAS Onlus lavora dal 2005 nel campo dell’educazione, sviluppando una particolare competenza nell’insegnare l’italiano come seconda lingua agli stranieri, con focus su migranti e rifugiati. ASINITAS basa il suo lavoro e le sue metodologie sui principi de – “l’educazione attiva” e tiene conto di tutti gli aspetti dello studente, che è considerato come persona nella sua interezza, con una storia, una personalità ed un background che influenzano il suo apprendimento. L’ASINITAS ha anche un gruppo di ricerca, composto da avvocati, psicologi, insegnanti, antropologi che studiano il fenomeno migratorio e producono documenti, video, libri sulla migrazione, i suoi ostacoli, i problemi che ne derivano e le buone pratiche. ASINITAS è un membro del network romano “Scuole Migranti” e lavora insieme ad istituzioni locali, regionali e nazionali nel campo dell’inclusione sociale, dell’educazione e della formazione.

Gli studenti e gli insegnanti di ASINITAS hanno formato una squadra di calcio con lo scopo di dare agli studenti (tutti migranti e rifugiati) l’opportunità di fare sport e incontrare nuove persone in una situazione peer-to-peer; l’associazione organizza un torneo di calcio interculturale a Roma.

Inoltre, dal 2015, Asinitas è parte del primo network italiano chiamato “Calcio Solidale – una rete, una città, il nostro campo”, formato da 28 organizzazioni romane coinvolte nel campo del “calcio di supporto”.

La Rete Italiana per il Calcio Solidale è promossa dal dipartimento per l’Educazione, lo Sport e le Politiche Giovanili di Roma e la Fondazione Roma Solidale ONLUS. Il calcio solidale è un progetto che ha lo scopo di stabilire parnership tra i differenti attori e le diverse realtà presenti nel mondo dello sport, della comunità, della cultura.

Come organizzazione partner di questa rete, Asinitas presenta attività di ricerca, comparazione e eventi condivisi che hanno lo scopo di rendere lo sport un mezzo per combattere la discriminazione e l’emarginazione sociale.

 

 COMMUNITY ACTION DACORUM

http://www.communityactiondacorum.org/

Community Action Dacorum (CAD) è un’organizzazione di beneficenza che fornisce supporto agli abitanti, alle organizzazioni di beneficenza e alle organizzazioni ad Hemel Hempstead, Berkhamsted, Tring e le aree circostanti. L’obiettivo  è aiutarli a ottenere di più e migliorare la qualità della vita della comunità.

Le organizzazioni di volontariato e di beneficenza vengono supportate nelle prime fasi del loro sviluppo, fornendo consulenza finanziaria, servizi professionali e opportunità di networking per aiutarle a svilupparsi al meglio.

Vengono forniti anche servizi educativi per aiutare gli individui, le aziende e i gruppi di comunità. Ciò include fornire corsi di Inglese come seconda lingua per gli adulti. Altri servizi consentono di sviluppare competenze di vita essenziali come cercare lavoro, cucinare, salute e benessere e attività per il tempo libero come arti e mestieri, corsi di ballo per sole donne e classi di ginnastica.

Tra gli altri servizi, c’è una stazione radio online attiva h24 – Radio Dacorum – e vengono offerti servizi di trasporto comunitario alle persone più anziane e vulnerabili per accompagnarle ad appuntamenti come quelli ospedalieri, così come uscite di piacere in gruppo. L’associazione offre anche servizi di interpretariato e traduzione attraverso tutto l’Est e il Centro-Sud dell’Inghilterra per 85 lingue e dialetti. Ha partecipato a più di 25 progetti Europei di volontariato e di comunità, lavorando con altre realtà associazionistiche nel settore del volontariato attraverso l’Europa e con i partner locali per condividere conoscenze, competenze ed esperienze.

 

CENTRE FOR ADVANCEMENT OF RESEARCH AND DEVELOPMENT IN EDUCATION (CARDET)
http://www.cardet.org/

CARDET è un’organizzazione indipendente, non-profit, non-governativa e di sviluppo situata a Cipro con partner in tutto il mondo. CARDET sta diventando una delle istituzioni leader nella regione del Mediterraneo per la ricerca, la valutazione e lo sviluppo nell’educazione. Il team CARDET cerca di offrire capacità di ricerca e sviluppo e opportunità educative della massima qualità a beneficio della società. La missione di CARDET è di ispirare l’educazione di prossima generazione, di promuovere la ricerca, l’innovazione e lo sviluppo attraverso pratiche evidence based, ricerca all’avanguardia e professionisti specializzati.

Uno dei nostri punti di forza è la nostra abilità di pianificare attentamente, implementare, eseguire e valutare progetti nei contesti più vari; i nostri risultati registrati come eccellenti sono la prova del nostro impegno all’eccellenza. La nostra organizzazione mette insieme alcune delle migliori menti e delle esperienze più profonde del mondo con un team operativo con altissima energia e passione. Il nostro team è composto da esperti mondiali con esperienza internazionale nello stilare e implementare progetti. Seguiamo un processo sistemico e sistematico nel progettare a fondo e nell’eseguire progetti. CARDET è certificato ISO 900 per la qualità nei servizi di gestione, ricerca ed educazione. Il team gestionale lavora a stretto contatto con un team di 30 impiegati full-time e part-time e un team dedicato di volontari che preparano ed eseguono progetti. Un’indicazione della nostra capacità organizzativa e delle nostre competenze è la nostra esperienza a livello globale nell’eseguire e presentare progetti. Abbiamo partecipato e presentato più di 200 report e studiato su eventi nazionali e internazionali.

Siamo attivi nelle aree dello sport, della diversità e della pace. Partecipiamo al Summit dell’Olimpismo per l’umanità.

 

 LEARNING CENTER FOR YOUTH (LCYOUTH)
                                                 http://lcyouth.org/

LCYouth è un’Organizzazione Nazionale sulla Gioventù situata a Limassol, Cipro. LCYouth gestisce programmi europei, nazionali e internazionali e altri programmi di cooperazione nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e della comunità.

La vision.

Consentire ai giovani di prendere il loro posto come cittadini europei e del mondo dove quest’ultimo cambia attraverso la loro partecipazione a programmi di collaborazione internazionali e nazionali, nell’istruzione formale e non formale e nella formazione professionale.

La mission

Nello svolgere la visione, vengono mantenuti  i seguenti valori fondamentali:

– Coinvolgere i giovani a contribuire nella comunità attraverso la partecipazione ai nostri progetti locali, al fine di diventare più attivi nella società (cittadinanza attiva).

– Migliorare le competenze chiave dei giovani attraverso progetti internazionali (Gioventù in azione e Apprendimento permanente), con l’obiettivo di migliorare le conoscenze e la comprensione reciproca.

– Sensibilizzare i giovani sui diritti umani, la democrazia e l’ambiente al fine di migliorare la qualità della vita sulla base dei valori europei.

– Incoraggiare i giovani a contribuire alla società attraverso la loro partecipazione a programmi nazionali ed europei.

– Contribuire allo sviluppo della qualità dei sistemi di supporto per le attività giovanili.

– Sviluppare la solidarietà e promuovere la tolleranza tra i giovani.

– Sostenere la partecipazione dei giovani a varie forme di attività di volontariato.

– Sviluppare partnership e networking.

– Aumentare la partecipazione dei giovani nella società.

– Promuovere la diversità culturale e l’uguaglianza.

– Supportare i giovani con minori opportunità.

Le attività

Sebbene l’organizzazione sia stata creata nel novembre del 2012, il team di professionisti ha molti anni di esperienza nella gestione di progettazione europea e implementazione di progetti, corsi di formazione e seminari di successo.

LCYouth sta implementando programmi nazionali, europei e internazionali. Nel dettaglio questi programmi sono seminari, workshop esperienziali, discussioni, forum, scambi, iniziative per i giovani, attività di volontariato. Dispone di un club giovanile e ogni settimana ci si incontra e si prende parte a diverse attività. Queste attività includono il volontariato nel comune e in altri centri, sostenendo le persone con minori opportunità, visite a diversi centri, laboratori creativi, musica, escursioni, ecc. Tutte le nostre attività mirano a includere bambini e giovani nella società, a motivarli a essere cittadini attivi e agire. Per il momento annovera 150 membri attivi di età compresa tra gli 8 e i 30 anni.

 

 

 100% AVENTURA – ASSOCIAÇÃO DE DESPORTO E NATUREZA

100% Aventura è un’associazione non-profit / non governativa che mira a promuovere l’avventura sportiva e stili di vita sani in modo sostenibile. La nostra associazione ha molte attività nella regione dell’Alentejo, in Portogallo, come arrampicata sportiva, canoa, attività con gonfiabili, palla zorb o paintball e lavora specialmente con i giovani, compresi i giovani con minori opportunità.

L’anno scorso abbiamo realizzato un progetto, “Gioventù in Azione”, riguardo i giochi tradizionali e che stiamo ancora implementando, con l’obiettivo di raccogliere il patrimonio culturale della nostra regione, insieme ad alcuni internazionali, che vivono a Évora e abbiamo costruito un importante archivio su questo tema.

In estate di solito organizziamo campi di lavoro e campi per le vacanze. Nel primo riceviamo e gestiamo giovani di paesi diversi e sviluppiamo con loro un programma di lavoro e attività legate alla natura e allo sport; nella seconda lavoriamo con i giovani con minori opportunità.

Localmente abbiamo un partenariato con il municipio per promuovere attività di avventura sportiva per i giovani di Évora con eventi organizzati dai comuni.

Per quanto riguarda i progetti europei, ne abbiamo fatto alcuni come partner, in relazione ai nostri temi centrali di azione, e ad altri come promotori, tutti nel programma Gioventù in azione.

Per quanto riguarda le nostre affiliazioni, siamo membri del Registro Nazionale dell’Associazione della Gioventù, il che significa che siamo un’associazione giovanile ufficialmente riconosciuta dall’Istituto portoghese per la gioventù e lo sport, nonché membro del Consiglio Municipale della Gioventù, governato dal municipio.

 

 

Sport Club Integra

http://www.integra.bg/

Sport Club Integra (Integra Sport) è un’organizzazione no profit bulgara, parte del gruppo nazionale di organizzazioni (www.integra.bg), che si occupa di sport, qualificazione, formazione e equitazione. Il nostro team comprende specialisti in kinesiterapia, formatori, pedagoghi e molti giovani volontari. Utilizzando l’educazione, sia formale che informale (educazione attraverso lo sport), mira ulteriormente a stimolare la crescita personale vedendo lo sport come uno strumento di sviluppo. Coinvolgendo i giovani in tutte le  attività dell’associazione, li si coinvolge anche nella vita sociale e si riduce l’atteggiamento sociale passivo nel prendere decisioni.

La cura del vivere, lo sviluppo del potenziale personale e la creatività, la salute e le attività di fitness dei giovani sono i principi basilari per questa associazione. Motivare i giovani a lavorare volontariamente come alternativa all’attività sociale stimola la mobilità dei giovani, il lavoro di gruppo e lo scambio di esperienze.

 

  PERSPECTIVES
  www.performat.be

Perspectives è un’organizzazione senza scopo di lucro attiva nell’educazione e formazione degli adulti. Gli individui presi di mira dall’associazione sono principalmente persone insicure, disoccupate, con un basso livello di istruzione e un lungo periodo di disoccupazione. Le nostre azioni sono situate nella periferia di Liegi, un’area con un alto tasso di disoccupazione e persone con un basso livello di istruzione.

Le attività principali sono la formazione professionale di base per le persone in cerca di lavoro nel campo dei nuovi media (radio, luce e suono, media digitali e IT) e l’orientamento professionale. Accanto a queste attività, Perspectives sviluppa attività di educazione popolare, al fine di educare alla cittadinanza attraverso lo strumento di narrazione digitale (storie autobiografiche che utilizzano strumenti informatici). In questo contesto, Perspectives partecipa a progetti europei relativi alla continua formazione di autobiografie.

Perspectives è attivo nella formazione delle competenze di base nei nuovi media e nei media audiovisivi: web design, tecniche del suono e della luce, tecniche e animazioni radio, manutenzione del computer.

Perspectives è attivo nel narrazione digitale (DST). Abbiamo sviluppato strumenti specifici da implementare nei workshop di DST da parte di persone con scarse competenze informatiche. I workshop di DST sono usati per permettere alle persone di esprimersi in modo creativo, usando le loro storie come testimonianze.

Perspectives ha realizzato sessioni di formazione sulla mobilità per le persone in esclusione socio-professionale (e promuovendo la mobilità dolce come la bicicletta e la passeggiata).

Perspectives è anche responsabile di una comunità di pratica online (utilizzando un CMS Wiki) sulla narrazione digitale (sito web: www.dtellers.eu) nel contesto di ENKDIST, un progetto LLP su DST. Siamo stati partner di un progetto multilaterale LLP Grundtvig (2008-2010) sull’apprendimento intergenerazionale delle competenze informatiche di base (progetto Silver, coordinato dal sito web della Fondazione Mondo Digitale (www.silver.mondodigitale.org).

Perspectives è anche coordinatore di una partnership strategica KA2 Erasmus +, nel campo dell’integrazione socioprofessionale (SPI), che mira alla creazione di OER per la formazione, relativa alle scienze sociali, degli assistenti sociali, utilizzando metodologie narrative (Progetto NAR-SPI, 2015 -2017).

 

FUNDACIÓN RED DEPORTE Y COOPERACIÓN
www.redeporte.org

Fundación Red Deporte y Cooperación è una ONG spagnola che promuove l’istruzione, la salute, l’integrazione e l’occupabilità attraverso lo sport. Siamo esperti in oltre 20 paesi in tutto il mondo dove svolgiamo programmi nella comunità, concentrandoci sullo sviluppo dei giovani. Red Deporte è stato sponsorizzato dal programma dell’UE per la gioventù con il servizio volontario europeo, Grundtvig e l’azione preparatoria dell’UE nel settore dello sport.

Nel 2002 RDC ha lanciato il suo sport per il dipartimento di integrazione in Spagna, lavorando presso scuole, centri educativi e società sportive che promuovono l’integrazione dei giovani e la partecipazione. Lo sport viene usato come strumento per sviluppare le capacità di vita e di partecipazione, concentrandoci su giovani e donne svantaggiate a rischio di esclusione sociale. Dal 2004 sono stati organizzati numerosi corsi di formazione e conferenze sullo sport come strumento per l’integrazione psico-sociale. Red Deporte è una ONG con status consultivo ECOSOC nel Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite.

Siamo anche membri di altre piattaforme e reti:

Membro affiliato della FIFA “Football for Hope”.

Membro del “Consiglio internazionale dello sport e dell’educazione fisica” (ICSSPE).

Partner in Spagna dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR).

Membro della rete Anna Lindh, la più grande organizzazione al mondo per coordinare 3.000 organizzazioni della società civile che promuove il rispetto, la comprensione e il dialogo interculturale nella regione mediterranea.

Membro della rete FARE, Football Against Racism in Europe (FARE).

In Spagna lavora in modo particolarmente attivo con le comunità Rom e migranti a rischio di esclusione; fornendo loro gli strumenti di comunicazione interpersonale e di occupabilità che assicurano la loro integrazione sociale nella comunità. Vengono creati spazi per il dialogo attraverso incontri e reti sportive e culturali con diverse comunità vulnerabili che vivono in Spagna e in Europa.