A – AZIONI DI AVVIO DEL PROGETTO

Gennaio – Febbraio 2017

B – REALIZZAZIONE DEGLI OUTPUT INTELLETTUALI

In questa fase, abbiamo creato gli strumenti educativi del progetto, che sono stati poi testati nella fase successiva. In particolare:

B1 – RICERCA DESK

Una ricerca desk è stata effettuata per ogni paese al fine di raggiungere lo stato dell’arte sulle pratiche sportive dilettantistiche con rifugiati e migranti.

 

B2 – MODULO DI FORMAZIONE SPORT ID

È stato creato un modulo di formazione per formatori indirizzato a educatori, volontari, lavoratori del settore e allenatori di attività sportive con migranti e rifugiati. Il corso è stato creato con il contributo della ricerca e dello scambio di buone pratiche a livello europeo tra le organizzazioni partner.

 

B3 – CORSO DI FORMAZIONE WEB, E AMBIENTE DI APPRENDIMENTO VIRTUALE INTERATTIVO

Tutto il materiale prodotto dal progetto è disponibile sul sito web del progetto; una specifica sezione del sito web viene fornita come ambiente di apprendimento interattivo virtuale.

 

B4 – MANUALE SportID

È un manuale, disponibile per il download dalla piattaforma, che include i contenuti e il materiale didattico sviluppato e trasmesso durante i moduli di formazione.

 

B5 – Linea guida per la rete “Sport-ID”

Obiettivo del progetto è anche creare una rete permanente tra le organizzazioni partner del progetto; altre organizzazioni potranno unirsi nel tempo. La rete avrà le seguenti funzioni:

  •  Facilitare lo scambio di pratiche ed esperienze tra organizzazioni.
  • Promozione dell’evento permanente “Sport Id Day”, incentrato sul tema dello sport come scambio interculturale.
  •  

    C – FASE DI PILOTING ED EVENTI NAZIONALI

    In questa fase sono stati testati gli strumenti didattici creati dal progetto. In particolare, le attività realizzate sono:

    C1 – Formazione per i moltiplicatori

    In ogni paese partner è stato organizzato un corso di formazione per 20 operatori sportivi (allenatori, volontari, operatori dei servizi sociali che operano nel settore sportivo, operatori giovanili, ecc.).

    C2 – Attivazione Dello Sport Id Network

    Il primo Sport ID Network è stato attivato dal partner del progetto

    C3 – Sport Id Day

    La prima edizione delloi Sport ID è stata creata in ogni paese.

     

    D – FINALIZZAZIONE DEGLI OUTPUT E AZIONI DI SOSTENIBILITÀ

    In questa fase abbiamo lavorato sul miglioramento dei prodotti, anche grazie ai risultati dei test che sono stati effettuati.